Notizie

Si ricorda che lunedì 26 settembre le lezioni della scuola primaria Sante Tani e della Scuola Primaria Masaccio sono sospese per i seggi elettorali.

Le lezioni riprendono regolarmente il giorno martedì 27 settembre.

Scuola dell'Infanzia e Scuola Secondaria hanno lezioni regolari anche lunedì 26.

Si informa che il servizio di pre e post scuola inizierà la prossima settimana secondo il seguente schema:

 Scuola Primaria Sante Tani 7,30-8,05  16,10-17,30   da martedì 27 settembre
 Scuola Primaria Masaccio 7,30-8,05 13,10-14,30  da martedì 27 settembre
 Scuola dell'Infanzia M. Rossi  7,30-8,00 16,00-17,30  da lunedì 26 settembre
 Scuola dell'infanzia Sante Tani  7,30-8,00 16,00-17,30

 da martedì 27 settembre 

(bambini insieme al gruppo di scuola primaria)

Alla Scuola dell'Infanzia Rodari non è al momento possibile attivare il servizio per il bassissimo numero di iscritti.

 

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

WhatsApp Image 2022-09-21 at 14.54.19.jpeg

Nei giorni 1, 2 e 3 ottobre presso la Scuola di Musica Le 7 Note ci sarà il campus gratuito di Musicasempre, la prima orchestra sociale di Arezzo.

Gli strumenti a disposizione sono: violino, violoncello e flauto. Le lezioni si terranno dalle 17 alle 19. Il 3 ottobre, il campus si concluderà con un'esibizione finale che vedrà protagonisti proprio i ragazzi.
La partecipazione è gratuita, ma su prenotazione. Il campus è a numero chiuso e le iscrizioni chiudono il 29 settembre.
Possono partecipare tutti i bambini, anche chi non ha mai suonato uno strumento.
Per info e prenotazioni chiamare: 3408701431 dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 20.
Come raggiungere la Scuola di Musica Le 7 Note: La Scuola si trova presso la Casa Rossa dentro il Colle del Pionta. La Scuola si trova al I piano della Casa Rossa.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo.

DOPOSCUOLA 2022_page-0001.jpg

Il P.T.O.F.  è il Piano Triennale dell’Offerta Formativa di una scuola e si identifica nella sue scelte formative e nelle attività didattico-educative.
E’ caratterizzato da scelte intenzionali, coerenti, condivisibili, valutabili.
Tale documento:
    - definisce il progetto culturale e pedagogico;
    - rende l’attività didattico-educativa trasparente e leggibile nelle scelte e nelle motivazioni;
    - pone l’alunno al centro di ogni progettazione;
    - definisce gli standard minimi dello sviluppo di capacità, linguaggi, atteggiamenti.

Compito della scuola è quindi sviluppare nei bambini:
   ♦ l’identità
   ♦ l’autonomia
   ♦ la competenza.